Siena: il Comune pensa ad affidare la gestione dei cimiteri a privati

Il sindaco di Siena Bruno Valentini ha annunciato qualche giorno or sono l’intenzione dell’amministrazione di gestore i cimiteri cittadini ed il crematorio, nonché attuare gli investimenti necessari, attraverso un project financing. Ecco le parole del sindaco:
“L’idea è quella di un project financing che garantisca ai cimiteri le adeguate cure e attenzioni, coerentemente con quanto richiesto dai firmatari della petizione promossa da Noi Siena – ha detto il primo cittadino -. Si tratta di un’occasione utile per un ragionamento ampio sul futuro dei cimiteri della nostra città, con nuove idee e l’imprescindibile partecipazione della società civile. Con Noi Siena abbiamo anche lanciato l’idea di una giornata di pulizia del cimitero del Laterino, un momento di impegno civico che si potrebbe realizzare nel mese di settembre”.
nel corso della conferenza stampa è chiaramente emerso l’incapacità del Comune, con i tagli di personale e di risorse a garantire un servizio adeguato. Ecco perché si ricorre a risorse private, che necessariamente comporteranno anche tariffe adeguate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *