Archivi Categoria: Autofunebri

Condannata a Torino coop che svolgeva anche trasporto salme

Pubblicato da

Si è concluso con una condanna a un anno di reclusione e al pagamento di 500 euro di multa per frode in pubbliche forniture il processo a carico di S.P., legale rappresentante della cooperativa sociale Sanital Servizi. La società aveva l’appalto per il trasporto salme per la Città di Torino e per il trasporto di materiale sanitario (in particolare campioni di sangue) per l’Asl Torino 4, ma le prestazioni venivano svolte in locali inadeguati dal punto di vista igienico, non attrezzati per il lavaggio e la disinfezione dei mezzi di trasporto, e i veicoli non erano idonei.
Le ambulanze e i carri funebri venivano tenuti nello stesso cortile in via Orbetello, a Torino, contravvenendo alle norme sanitarie. Le circostanze contestate risalgono al 2012. Il giudice ha rinviato in sede civile per la quantificazione del danno procurato all’Asl, che si è costituita parte civile.

Ah la distrazione!

Pubblicato da

Mentre l’addetto di un’impresa di pompe funebri di Jesi stava affiggendo i manifesti nella frazione Borghetto, il furgone che guidava e che non aveva il freno a mano tirato si è messo improvvisamente in movimento ed, a causa della pendenza, ha attraversato tutta la sede stradale, scavalcando il marciapiede ed è andato a schiantarsi nel lato opposto sfondando la recinzione di un’abitazione.
Nessuna persona né altri mezzi sono rimasti coinvolti.
Il titolare dell’impresa funebre pare si sia un pò arrabbiato con l’addetto attacchino!

Vittoria: impresario funebre arrotonda con assistenza sanitaria domiciliare, usando materiali sottratti all’ASL

Pubblicato da

Medicine, sedie a rotelle, bombole di ossigeno e altro ancora. È quanto trovato dalla polizia all’interno di un’agenzia funebre di Vittoria (Ragusa). Stando ai primi riscontri, la merce sarebbe stata rubata dall’Asp 7 di Ragusa. Il titolare dell’agenzia, M.S., è stato denunciato per ricettazione.
Alla vista degli agenti, l’uomo in un primo momento non ha saputo spiegare la provenienza del materiale. A confermare l’origine ospedaliera della merce sono stati, però, gli stessi responsabili dell’Azienda sanitaria provinciale. L’ipotesi degli inquirenti è che l’agenzia offrisse anche servizi di assistenza domiciliare e per questo fosse dotata di medicinali e apparecchiature sanitarie. Davanti a tali accuse, il titolare si è cercato di difendere dichiarando che la merce fosse un lascito di parenti di alcuni defunti: giustificazione, però, non plausibile poiché il materiale sanitario, concluso l’utilizzo da parte del paziente, rimane di proprietà dell’Asp.
Il valore della merce che sarebbe stata trafugata è stato quantificato in circa 30mila euro. Adesso si trova in custodia giudiziale presso l’ospedale di Vittoria.

Impresari funebri in lutto per la perdita della Mercedes

Pubblicato da

Nel corso degli anni le station wagon della Mercedes sono state prese come base per realizzare i carri funebri.
Infatti la capacità di carico della vettura ne ha fatto il mezzo ideale per gli allestitori di carri funebri.
Per decenni la vettura di Stoccarda è stata leader assoluto del mercato funerario europeo, grazie anche alle elaborazioni fatte dalla ditta che in Europa è leader nel settore, la trevigiana Pilato.
Adesso però il mercato è destinato a subire un cambiamento che ha dell’epocale.
In occasione della presentazione alla stampa italiana della Classe E, All Terrain, il direttore delle relazioni esterne di Mercedes Italia Eugenio Blasetti ha comunicato che da quest’anno la Casa non produrrà più gli autotelai che fungono da base per l’allestimento dei carri funebri.
Notizia che ha lasciato di sasso anche le ditte di autotrasformazione.
Vedremo quindi nuove elaborazioni.
nel frattempo diversi impresari funebri si sono abbandonati a tristi considerazioni e stanno elaborando il …. lutto!

Trieste: si vende l’impresa funebre pubblica; tutelati i dipendenti

Pubblicato da

Sulle polemiche nate attorno alla possibile cessione della società Trieste Onoranze e Trasporti Funebri (Totf), interviene AcegasApsAmga. Che esprime innanzitutto «stupore per contenuti e toni espressi sulla stampa dalle organizzazioni sindacali negli ultimi giorni, dal momento che già nella giornata di lunedì 14 i sindacati stessi erano stati informati dall’azienda delle tutele per i lavoratori attivabili in caso di cessione societaria». Ad accrescere lo stupore – riporta una nota – «vi è la constatazione che tale coinvolgimento, in nessun modo previsto dalla normativa per operazioni di questa tipologia, è stato voluto da AcegasApsAmga come gesto di attenzione nei confronti delle organizzazioni dei lavoratori, proprio per garantire un’informazione tempestiva e puntuale su un tema di evidente delicatezza».
«Il riconoscimento a tutti i lavoratori non solo della continuità lavorativa con un eventuale nuovo datore di lavoro, ma anche la salvaguardia di tutti gli accordi sindacali sottoscritti in precedenza – scrive il comunicato – nell’ambito di tali garanzie rientra anche l’impegno, valido per tutti i 12 lavoratori di Trieste Onoranze e Trasporti Funebri, alla riassunzione all’interno di AcegasApsAmga in caso di crisi aziendale successiva alla cessione». «Tale provvisione era peraltro già contenuta nell’accordo firmato dagli stessi sindacati in occasione della societarizzazione della Trieste Onoranze e Trasporti Funebri nel 2011, in cui già si contemplava la possibilità di un’eventuale cessione a terzi della Totf».
«Tale volontà – riprende la nota – risulta del resto in linea con le politiche da sempre seguite dal gruppo Hera, che dalla sua costituzione (2002), ha sempre garantito il posto di lavoro a tutti i dipendenti coinvolti nei numerosi processi aggregativi e di riassetto attivati. L’ultimo esempio di tale condotta è la gestione del prolungato fermo della società ElettroGorizia, i cui lavoratori sono stati interamente re-impiegati all’interno del gruppo Hera, nonostante la società sia di proprietà del gruppo per il solo 50%». L’attenzione agli aspetti occupazionali conclude – è tra l’altro riscontrabile anche nel dato delle assunzioni effettuate da AcegasApsAmga dall’ingresso in Hera: «Si sono infatti registrate ben 85 assunzioni a tempo indeterminato, a fronte di 47 cessazioni, con un saldo positivo dunque di 38 unità».

Binz Gmbh & Co.

Pubblicato da

Ditta:  Binz Gmbh & Co.
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  Binz Gmbh & Co., Maierhofstrasse, 15 73547,  Lorch (Germania) (). Germania
Telefono:  0049 7172 185351
Cellulare:  
Fax:  0049 7172 185242
Email:  info@binz.com
Sito web:  www.binz.com
Prodotti:  Autofunebri

 

Indusauto Hernandez, S.L.

Pubblicato da

Ditta:  Indusauto Hernandez, S.L.
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  Indusauto Hernandez, S.L., Camì del Salt ,  Llosa de Rabes – Valencia (Spagna) (46815). Spagna
Telefono:  0034 96 2236000
Cellulare:  
Fax:  0034 96 2236001
Email:  eneexis@indusauto.es
Sito web:  www.indusauto.es
Prodotti:  Autofunebri, Veicoli speciali

 

Gruppo Urciuoli

Pubblicato da

Ditta:  Gruppo Urciuoli
Categoria:  Feretri e/o accessori,Autofunebri
Categoria:  Gruppo Urciuoli, Zona Industriale Pianodardine 83100,  Avellino (AV). Italia
Telefono:  0825 625600-624136-6
Cellulare:  
Fax:  0825 622469
Email:  info@gruppourciuoli.com
Sito web:  www.gruppourciuoli.com
Prodotti:  Cofani funebri in legno, zinco, articoli funerari, cimiteriali ed ospedalieri, trasformazione autovetture in carri funebri

 

PPH Ergopol – B Sp. zoo

Pubblicato da

Ditta:  PPH Ergopol – B Sp. zoo
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  PPH Ergopol – B Sp. zoo, Ul. Kopalniana, 10 41-20,  Sosnowiec (Polonia) (). Polonia
Telefono:  0048 32 2978179
Cellulare:  
Fax:  0048 32 2978179
Email:  ergopolb@wp.pl
Sito web:  www.asquith.mazursoft.ch
Prodotti:  Riproduzioni di antichi veicoli commerciali, tra cui carri funebri

 

Marazzi

Pubblicato da

Ditta:  Marazzi
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  Marazzi, Via Milano, 78 21043,  Caronno Pertusella (VA). Italia
Telefono:  02 9650767 – 9658751
Cellulare:  
Fax:  02 9658831
Email:  xmarazzi@tin.it
Sito web:  www.marazzi.nu
Prodotti:  Autofunebri

 

Alea sas

Pubblicato da

Ditta:  Alea sas
Categoria:  Autofunebri,Prodotti e attrezzature per IOF
Categoria:  Alea sas, Strada Genova, 299 10024,  Moncalieri (TO). Italia
Telefono:  011 6811907
Cellulare:  
Fax:  011 6470395
Email:  alea@alea-italia.it
Sito web:  www.alea-italia.it
Prodotti:  Autofunebri, attrezzature per sale autoptiche e tanatori

 

Autocarrozzeria F.lli Fraire

Pubblicato da

Ditta:  Autocarrozzeria F.lli Fraire
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  Autocarrozzeria F.lli Fraire, Via Valle Po, 52 12036,  Revello (CN). Italia
Telefono:  0175 257208
Cellulare:  
Fax:  0175 257118
Email:  
Sito web:  
Prodotti:  Autofunebri

 

Pilato spa

Pubblicato da

Ditta:  Pilato spa
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  Pilato spa, Via Foscarini, 6 31040,  Nervesa della Battaglia (TV). Italia
Telefono:  0422 881298 – 881413
Cellulare:  
Fax:  0422 887092
Email:  pilato@pilato-spa.it
Sito web:  www.pilato-spa.it
Prodotti:  Autofunebri

 

Mariani Alfredo e Figli snc

Pubblicato da

Ditta:  Mariani Alfredo e Figli snc
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  Mariani Alfredo e Figli snc, Via G. Galilei, 9/A 51100,  Pistoia (PT). Italia
Telefono:  0573 935009
Cellulare:  
Fax:  0573 935007
Email:  
Sito web:  
Prodotti:  Autofunebri

 

F.lli Collati snc

Pubblicato da

Ditta:  F.lli Collati snc
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  F.lli Collati snc, Via Casilina KM 74,500 – Loc. Fontana Pitta, 134 03013,  Ferentino (FR). Italia
Telefono:  0775 397087
Cellulare:  
Fax:  0775 397087
Email:  
Sito web:  
Prodotti:  Autofunebri

 

F.lli Grasso di Grasso Giovanni e C. sas

Pubblicato da

Ditta:  F.lli Grasso di Grasso Giovanni e C. sas
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  F.lli Grasso di Grasso Giovanni e C. sas, Via Giunta, 1 95036,  Randazzo (CT). Italia
Telefono:  095 921414
Cellulare:  
Fax:  095 7992014
Email:  info@autotrasformazionigrasso.com
Sito web:  www.autotrasformazionigrasso.com
Prodotti:  Autofunebri

 

Cantinelli Roberto srl

Pubblicato da

Ditta:  Cantinelli Roberto srl
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  Cantinelli Roberto srl, Via Casilina Sud, 371 03013,  Ferentino (FR). Italia
Telefono:  0775 271684
Cellulare:  
Fax:  0775 271684
Email:  info@cantinelli.com
Sito web:  www.cantinelli.com
Prodotti:  Autofunebri

 

Chiotti Autotrasformazioni

Pubblicato da

Ditta:  Chiotti Autotrasformazioni
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  Chiotti Autotrasformazioni, Regione Peschiera, 75 D 12020,  Rossana (CN). Italia
Telefono:  0175 64129
Cellulare:  
Fax:  0175 64129
Email:  chiottiauto@libero.it
Sito web:  www.chiottiauto.it
Prodotti:  Autofunebri

 

Bergadana

Pubblicato da

Ditta:  Bergadana
Categoria:  Autofunebri
Categoria:  Bergadana, C/Bonavista S/n 08680,  Gironella (Spagna) (). Spagna
Telefono:  0034 938 250900
Cellulare:  
Fax:  0034 938 228409
Email:  jmartinezg@bergadana.com
Sito web:  
Prodotti:  Autofunebri