Regione Marche blocca progetto Comune di Fano per realizzare cimitero per animali

L’assessore ai servizi cimiteriali del Comune di Fano (PU) – Michele Silvestri – aveva proposto la creazione anche a Fano di un cimitero per animali. A tal proposito lo stesso Silvestri qualche tempo fa aveva individuato un’area di circa 10mila metri quadrati adiacente al Cimitero dell’Ulivo, dove poter realizzare questo cimitero e aveva dato incarico di redigere una apposita variante che ne prevedesse l’ubicazione.
Lo strumento urbanistico approvato dalla Giunta comunale è stato però bocciato dalla Regione Marche che ha bloccato l’iter procedurale del Comune di Fano in quanto, un regolamento prevedeva l’esclusione dei cimiteri per animali a stretto ridosso dei cimiteri comunali.
Di fronte a questa novità che stravolge il progetto originario, l’assessore Michele Silvestri sottolinea: “Non mi darò per vinto e provvederò quanto prima ad individuare un altro terreno comunale per la creazione di questo progetto condiviso da moltissimi cittadini”.

One thought on “Regione Marche blocca progetto Comune di Fano per realizzare cimitero per animali

  1. fernanda maria calvani

    Il cimitero per cani e gatti si deve fare assolutamente perche’ sono membri della famiglia. Sono curativi al posto degli antidepressivi sopratutto per le persone con piu’ fragilita’, anziani, handicap e chi vive da solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *